Articles

Osteoporosi e artrite: Due condizioni comuni ma diverse

Molte persone confondono l’osteoporosi e alcuni tipi di artrite. Questo foglio informativo discute le somiglianze e le differenze tra queste condizioni.

  • Osteoporosi
  • Artrite
  • Per tua informazione

Osteoporosi

L’osteoporosi è una condizione in cui le ossa diventano meno dense e più soggette a fratture. Negli Stati Uniti, più di 53 milioni di persone hanno già l’osteoporosi o sono ad alto rischio a causa della bassa massa ossea. Nell’osteoporosi, c’è una perdita di tessuto osseo che lascia le ossa meno dense e più soggette a fratture. Può provocare una perdita di altezza, forti dolori alla schiena e cambiamenti nella postura. L’osteoporosi può compromettere la capacità di una persona di camminare e può causare una disabilità prolungata o permanente.

I fattori di rischio per sviluppare l’osteoporosi includono:

  • Magrezza o piccola struttura.
  • Residenza familiare della malattia.
  • Essere in postmenopausa e soprattutto aver avuto una menopausa precoce.
  • Anormale assenza di mestruazioni (amenorrea).
  • Uso prolungato di certi farmaci, come quelli usati per trattare il lupus, l’asma, le carenze tiroidee e le crisi epilettiche.
  • Bassa assunzione di calcio.
  • Mancanza di attività fisica.
  • Fumo.
  • Eccessiva assunzione di alcool.

L’osteoporosi è conosciuta come una malattia silenziosa perché può progredire senza essere scoperta per molti anni senza sintomi fino a quando non si verifica una frattura. L’osteoporosi è diagnosticata da un test di densità minerale ossea, che è un modo sicuro e indolore per rilevare la bassa densità ossea.

Anche se non esiste una cura per la malattia, la U.S. Food and Drug Administration ha approvato diversi farmaci per prevenire e trattare l’osteoporosi. Inoltre, una dieta ricca di calcio e vitamina D, un regolare esercizio fisico e uno stile di vita sano possono prevenire o ridurre gli effetti della malattia.

Artrite

L’artrite è un termine generale per indicare le condizioni che colpiscono le articolazioni e i tessuti circostanti. Le articolazioni sono luoghi del corpo dove le ossa si uniscono, come le ginocchia, i polsi, le dita delle mani e dei piedi e le anche. Due tipi comuni di artrite sono l’osteoartrite e l’artrite reumatoide.

  • L’osteoartrite (OA) è una malattia dolorosa e degenerativa che spesso coinvolge le anche, le ginocchia, il collo, la parte bassa della schiena o le piccole articolazioni delle mani. L’OA di solito si sviluppa nelle articolazioni che sono ferite da un uso eccessivo ripetuto per l’esecuzione di un compito particolare o per la pratica di uno sport preferito o per il trasporto di un peso corporeo eccessivo. Alla fine questa lesione o l’impatto ripetuto assottiglia o consuma la cartilagine che ammortizza le estremità delle ossa nell’articolazione. Di conseguenza, le ossa sfregano insieme, causando una sensazione di grattugia. La flessibilità dell’articolazione si riduce, si sviluppano speroni ossei e l’articolazione si gonfia. Di solito, il primo sintomo dell’OA è il dolore che peggiora dopo l’esercizio o l’immobilità.
  • L’artrite reumatoide (RA) è una malattia infiammatoria autoimmune che di solito coinvolge varie articolazioni delle dita, dei pollici, dei polsi, dei gomiti, delle spalle, delle ginocchia, dei piedi e delle caviglie. Una malattia autoimmune è quella in cui il corpo rilascia enzimi che attaccano i propri tessuti sani. Nell’AR, questi enzimi distruggono i rivestimenti delle articolazioni. Questo causa dolore, gonfiore, rigidità, malformazione e riduzione del movimento e della funzione. Le persone con RA possono anche avere sintomi sistemici, come affaticamento, febbre, perdita di peso, infiammazione agli occhi, anemia, noduli sottocutanei (protuberanze sotto la pelle), o pleurite (un’infiammazione polmonare).

Anche se l’osteoporosi e l’osteoartrite sono due condizioni mediche molto diverse con poco in comune, la somiglianza dei loro nomi causa grande confusione. Queste condizioni si sviluppano in modo diverso, hanno sintomi diversi, vengono diagnosticate in modo diverso e trattate in modo diverso.

L’osteoporosi e l’artrite condividono molte strategie di gestione. Con una o entrambe queste condizioni, molte persone beneficiano di programmi di esercizio che possono includere la terapia fisica e la riabilitazione. In generale, gli esercizi che enfatizzano lo stretching, il rafforzamento, la postura e la gamma di movimento sono appropriati. Alcuni esempi sono l’aerobica a basso impatto, il nuoto, il tai chi e lo yoga a basso stress. Tuttavia, le persone con osteoporosi devono fare attenzione ad evitare attività che includono il piegamento in avanti dalla vita, la torsione della colonna vertebrale o il sollevamento di pesi pesanti. Le persone con artrite devono compensare il movimento limitato nelle articolazioni colpite. Controllate sempre con il vostro medico per determinare se un certo esercizio o programma di esercizio è sicuro per la vostra specifica situazione medica.

La maggior parte delle persone con artrite userà strategie di gestione del dolore in qualche momento. Questo non è sempre vero per le persone con osteoporosi. Di solito, le persone con osteoporosi hanno bisogno di sollievo dal dolore quando si stanno riprendendo da una frattura. Nei casi di osteoporosi grave con fratture multiple della colonna vertebrale, il controllo del dolore può anche diventare parte della vita quotidiana. Indipendentemente dalla causa, le strategie di gestione del dolore sono simili per le persone con osteoporosi, OA e RA.

Per tua informazione

Per gli aggiornamenti e per qualsiasi domanda sui farmaci che stai prendendo, contatta

U.S. Food and Drug Administration
Toll Free: 888-INFO-FDA (888-463-6332)
Sito web: https://www.fda.gov

Per ulteriori informazioni su farmaci specifici, visitare [email protected] a https://www.accessdata.fda.gov/scripts/cder/daf. [email protected] è un catalogo ricercabile di prodotti farmaceutici approvati dalla FDA.

NIH Pub. No. 18-7893

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *